Le rughe

Racconti

Le rughe

Mi avventuravo nei meandri della gente, camminando nelle pieghe e nelle piaghe della vita di chiunque mi capitasse davanti agli occhi, toccavo nervi scoperti e accarezzavo lacrime, surfavo tra...

Scambio

Racconti

Scambio

Lei lo schiaffeggiò, e pianse, lui non si sorprese, ma andò comunque via dicendole per favore di leggerle. Lei lo vide andare verso la porta, girarsi con quello sguardo maledettam...

Loop

Racconti

Loop

quella vocina mi riempiva il cranio, sembrava trapassarlo. E non usciva, come unaragosta dentro la nassa. E io inutilmente cercavo di fermarla, mi sarei cavato gli occhi dalle orbite se fosse serv...

Il tempo in una goccia

Racconti

Il tempo in una goccia

Voglio passare il tempo in una goccia, acqua eravamo, polvere ritorneremo, non mi piace, voglio restare acqua senza variare nel corso dellesistenza, ma devo tener conto del fredd...

Pensieri in stilografica

Collana di 4 Libretti di poesie

Pensieri in stilografica: l'intera collana

Pensieri in stilografica.

La collana: 'Pensieri in stilografica' è una raccolta di poesie brevi scritta in calce, come sempre in pochi istanti, pensieri, considerazioni, denunce...

Il pollo

Raccolta di poesie in chiave ironica

Il Pollo

Un pollo di gomma in cucina, un polpo nella macchina, troppe parole disordinate nel cassetto, un po' di irriverenza e visione sarcastica, polemica e ironica delle cose di tutti i giorni.

Ordina su Amaz...

Il granchio e la patella

Racconti di sardegna

Il granchio e la patella

50 Proposte, quasi tutte in versi, che contengono particolarità e caratteristiche di una sardegna diversa, poco vista e raramente raccontata. Scritte tutte in pochi momenti e un unico fiato, pa...

Perversi

Terza raccolta di poesie

Perversi

Perversi in ogni cosa, senza togliere naturalezza. Versi uguali ma diversi, un operazione a cuore aperto. La ricerca dello stare bene, la cura dell'Ego. Compromessi con rispetto.

Ordina su Amazon il li...

Riversi

Seconda raccolta di poesie.

Venti minuti di poesia

Riversi sulle proprie paure, boccheggianti per bugie evidenti. Un modo per mettere a nudo se stessi, senza ridimensionare le proprie certezze. Urlare la propria verità, facendosi sentirte prima...